il torchietto

Per avere informazioni sull’autore compilare il “form informazioni”


Nasce a Reggio Calabria il 10 aprile 1956. Oggi, Paolo Barillà, si dice contento di essere riuscito a scrollarsi di dosso quel suo modo di dipingere in modo realista ed impressionista che tanto bene gli riusciva. Nei suoi dipinti, quelli che in fondo lui ”forse” pensa di avere rinnegato, c’è una passionalità ed una verità che viene trasmessa in modo forte ed evidente, le tonalità diffuse nelle sue opere sono tanto realisticamente marcate che, senza dubbio, riflettono un innato amore per la natura umana e per l’ambiente che lo circonda.Oggi, Barillà ha cambiato indirizzo pittorico, se ne compiace e nei suoi dipinti si nota che in fondo i suoi soggetti avveniristici altro non sono che la scomposizione e ricomposizione di quanto ha sempre disegnato, per lui esiste una natura che la sua mente catalizza e trasporta con forza sulla tela, cambia solamente il codice di pittura, ma i discorsi sono quelli di sempre.Vive e lavora a Reggio Calabria dove si è diplomato al Liceo Artistico ed ha frequentato l’Istituto di Belle Arti della sua città, negli anni passati ha coronato di successi la sua attività partecipando e vincendo numerosi premi di critica che rendono consistente il suo percorso.La collezione che proponiamo è frutto di una ricerca lunga, tortuosa e voluta, essa racchiude opere del pittore degli anni settanta e ottanta e non comprende quadri del “nuovo pittore emergente”, sarà nostra cura provvedere al più presto per colmare questa lacuna

{w3tc_lazyload_4ded2bd338f68df617e98a31c58a3eab_10} {w3tc_lazyload_4ded2bd338f68df617e98a31c58a3eab_11} {w3tc_lazyload_4ded2bd338f68df617e98a31c58a3eab_12} {w3tc_lazyload_4ded2bd338f68df617e98a31c58a3eab_13} {w3tc_lazyload_4ded2bd338f68df617e98a31c58a3eab_14} {w3tc_lazyload_4ded2bd338f68df617e98a31c58a3eab_15} {w3tc_lazyload_4ded2bd338f68df617e98a31c58a3eab_16} {w3tc_lazyload_4ded2bd338f68df617e98a31c58a3eab_17} {w3tc_lazyload_4ded2bd338f68df617e98a31c58a3eab_18} {w3tc_lazyload_4ded2bd338f68df617e98a31c58a3eab_19} {w3tc_lazyload_4ded2bd338f68df617e98a31c58a3eab_20} {w3tc_lazyload_4ded2bd338f68df617e98a31c58a3eab_21} {w3tc_lazyload_4ded2bd338f68df617e98a31c58a3eab_22} {w3tc_lazyload_4ded2bd338f68df617e98a31c58a3eab_23} {w3tc_lazyload_4ded2bd338f68df617e98a31c58a3eab_24} {w3tc_lazyload_4ded2bd338f68df617e98a31c58a3eab_25} {w3tc_lazyload_4ded2bd338f68df617e98a31c58a3eab_26} {w3tc_lazyload_4ded2bd338f68df617e98a31c58a3eab_27} {w3tc_lazyload_4ded2bd338f68df617e98a31c58a3eab_28} {w3tc_lazyload_4ded2bd338f68df617e98a31c58a3eab_29} {w3tc_lazyload_4ded2bd338f68df617e98a31c58a3eab_30} {w3tc_lazyload_4ded2bd338f68df617e98a31c58a3eab_31} {w3tc_lazyload_4ded2bd338f68df617e98a31c58a3eab_32} {w3tc_lazyload_4ded2bd338f68df617e98a31c58a3eab_33}